Scopri le 3 fasi per investire con le ristrutturazioni

Da che cosa deriva il successo di una buona operazione immobiliare?

Quale è l’elemento fondamentale che ci fa avere successo anche prima di aver cominciato i lavori di costruzione?

Perchè non riesco a vendere un immobile appena ristrutturato?

Prima di cominciare qualsiasi investimento immobiliare sia che acquisti un piccolo appartamento in centro città, sia che mi appresti all’acquisto di un’intera palazzina in una località turistica, bisogna svolgere un’attenta analisi di mercato.

PRIMA FASE:

Per prima cosa analizziamo il numero degli abitanti della città dove stiamo andando ad investire;
Consultiamo a pagamento database di indici immobiliari che ci consentono di ottenere l’aggiornamento dei valori immobiliari (questi dati ci consentono di fare delle previsioni dei prezzi di rivendita con previsioni a 3 anni e sono molto attendibili);
Il tasso di disoccupazione della città dove ci apprestiamo ad investire;
Andiamo ad analizzare la determinazione del prezzo dello spazio, verificando l’andamento del numero delle compravendite negli anni passati.

Se vediamo che i primi numeri di analisi sono positivi entriamo nella

SECONDA FASE:

Intervistiamo gli operatori di mercato, agenzie immobiliari, costruttori;
Vediamo quante case hanno in portafoglio (sia agenzie immobiliari che costruttori) analizzando le tipologie di immobili più richieste dai clienti e che si vendono di più. Non dimentichiamoci che gli immobili sono dei beni liberamente scambiati in un mercato in cui la quantità venduta e il livello dei prezzi, in ogni momento, sono la risultante dell’ incontro tra domanda e offerta. Il prezzo dipende molto dalle persone che desiderano essere proprietari di quell’immobile, poiché l’offerta dei beni immobili è un fattore legato al mercato dell’edilizia nel breve periodo, essa è fissa in quanto il processo di costruzione di un immobile è lungo e complesso e la sua tempistica ex-ante non è verificabile con certezza.

L’analisi costante effettuata prima dell’investimento è FONDAMENTALE.

Dopo aver fatto queste analisi e solo dopo passiamo alla

TERZA FASE:

Ideazione del prodotto;
Progettazione;
Valutazione di fattibilità;
Approvazione normativa;
Realizzazione;
Commercializzazione.

In parole povere investire con le ristrutturazioni è un operazione da non prendere sotto gamba, bisogna costruire su misura ogni casa per il nostro cliente in target, altrimenti è meglio limitarsi a una ristrutturazione fine al nostro gusto, senza rivendere.

Non voglio scoraggiarti dal farlo, ma voglio incoraggiarti a rivolgerti a personale qualificato.

Se volete approfondire l’argomento io sono a vostra disposizione!

Desideri cambiare casa e mettere in vendita un immobile?